Come sposarsi a Cuba? Requisiti per il matrimonio a Cuba

Come sposarsi a Cuba

Come sposarsi a Cuba? Requisiti per il matrimonio a Cuba

Ti piacerebbe sposarti a Cuba e vivere un’esperienza unica e memorabile? In questo articolo ti spiegheremo cosa devi sapere sul matrimonio a Cuba, dai requisiti legali e le procedure da rispettare, ai costi e alle opzioni a tua disposizione per celebrare il tuo matrimonio.

È importante sottolineare che sposarsi a Cuba è legalmente riconosciuto sia a livello nazionale che internazionale. Ciò significa che il tuo matrimonio sarà valido anche se prevedi di tornare nel tuo paese d’origine dopo la cerimonia. È però fondamentale soddisfare determinati requisiti prima di potersi sposare sull’isola.

Una volta soddisfatti tutti i requisiti legali, sarai pronto per celebrare il tuo matrimonio a Cuba. Non dimenticare di consultare un wedding planner locale per assicurarti che tutti i dettagli siano in ordine e vivere un’esperienza perfetta in questo bellissimo paese tropicale.

È importante che tutti i documenti presentati dai cittadini cubani residenti all’estero siano tradotti in spagnolo e legalizzati dal consolato cubano nel paese in cui sono stati rilasciati.

A Cuba sono accettati i matrimoni tra

  • Cubani residenti permanentemente nel paese.
  • Cubani residenti permanentemente nel Paese e cubani residenti all’estero.
  • Cubani residenti all’estero.
  • Cubani residenti all’estero e stranieri residenti fuori Cuba.
  • Cubani residenti permanentemente nel Paese e stranieri residenti fuori Cuba.
  • I cubani che risiedono permanentemente nel paese e gli stranieri che risiedono temporaneamente o permanentemente a Cuba.
  • Tra gli stranieri che scelgono di sposarsi a Cuba.

Una cosa importante da tenere presente è che, a Cuba, la capacità delle persone di formalizzare il matrimonio si raggiunge all’età di diciotto o 18 anni.

Per maggiori informazioni, clicca qui

Matrimonio - Come sposarsi a CubaMatrimonio tra cubani residenti nel paese

I residenti cubani residenti permanentemente nel paese dovranno presentarsi presso Studi Legali Collettivi, Palazzo dei Matrimoni o Uffici Notarili di loro scelta, rispettando i seguenti requisiti:

  1. Entrambi i soggetti devono presentarsi muniti della propria carta d’identità.
  2. È necessario portare due testimoni con le rispettive carte d’identità.
  3. Se uno o entrambi i coniugi sono divorziati, devono presentare una certificazione di divorzio. Se la donna è divorziata da meno di 300 giorni deve presentare anche un certificato medico di gravidanza.
  4. Se una delle parti è vedova, deve presentare un certificato di vedovanza, un certificato di matrimonio con nota di vedovanza e un certificato di morte del precedente coniuge.

Per maggiori informazioni, clicca qui

Matrimonio tra cubani residenti nel Paese e cubani residenti all’estero

Per iniziare questo processo, gli interessati devono formalizzare il proprio matrimonio presso le Consulenze Legali Internazionali o gli Studi Legali di Servizi Specializzati appositamente autorizzati a questo scopo.

Per il cittadino cubano residente nel paese

  1. Entrambi i soggetti devono presentarsi muniti della propria carta d’identità.
  2. È necessario portare due testimoni con le rispettive carte d’identità.
  3. Se uno o entrambi i coniugi sono divorziati, devono presentare una certificazione di divorzio. Se la donna è divorziata da meno di 300 giorni deve presentare anche un certificato medico di gravidanza.
  4. Se una delle parti è vedova, deve presentare un certificato di vedovanza, un certificato di matrimonio con nota di vedovanza e un certificato di morte del precedente coniuge.

Per il cittadino cubano non residente nel paese

  1. Presentare un passaporto cubano.
  2. Avere un permesso per entrare e soggiornare nel paese.
  3. Se lo stato civile è di divorziato è necessario presentare un certificato di divorzio. Se la donna è divorziata da meno di 300 giorni deve presentare anche un certificato medico di gravidanza.
  4. Se uno o entrambi i coniugi sono vedovi, devono presentare un certificato di vedovanza, un certificato di matrimonio con nota di vedovanza e un certificato di morte del coniuge precedente.

Per maggiori informazioni, clicca qui

Matrimonio tra cubani residenti all’estero

Matrimonio a Cuba - Come sposarsi a CubaI matrimoni di questo tipo vengono formalizzati nelle filiali di International Legal Consulting o negli Studi Legali di Service. Specializzato, purché siano soddisfatti i seguenti requisiti:

  1. Presentare un passaporto cubano.
  2. Avere un permesso per entrare e soggiornare nel paese.
  3. Se lo stato civile è di divorziato è necessario presentare un certificato di divorzio. Se la donna è divorziata da meno di 300 giorni deve presentare anche un certificato medico di gravidanza.
  4. Se uno o entrambi i coniugi sono vedovi, devono presentare un certificato di vedovanza, un certificato di matrimonio con nota di vedovanza e un certificato di morte del coniuge precedente.

È importante che tutti i documenti presentati dai cittadini cubani residenti all’estero siano tradotti in spagnolo e legalizzati dal consolato cubano nel paese in cui sono stati rilasciati.

Per maggiori informazioni, clicca qui

Matrimonio tra cubani residenti all’estero e stranieri residenti fuori Cuba

La formalizzazione dell’atto di matrimonio tra cubani residenti all’estero e stranieri residenti fuori Cuba, si realizza nelle filiali della Consulenza Legale Internazionale o negli Studi Legali di Servizi Specializzati, soddisfacendo i seguenti requisiti:

Per il cittadino cubano residente all’estero

  1. Presentare un passaporto cubano.
  2. Avere un permesso per entrare e soggiornare nel paese.
  3. Se lo stato civile è di divorziato è necessario presentare un certificato di divorzio. Se la donna è divorziata da meno di 300 giorni deve presentare anche un certificato medico di gravidanza.
  4. Se uno o entrambi i coniugi sono vedovi, devono presentare un certificato di vedovanza, un certificato di matrimonio con nota di vedovanza e un certificato di morte del coniuge precedente.

È obbligatorio che tutti i documenti rilasciati all’estero in un’altra lingua siano tradotti in spagnolo e legalizzati presso il Consolato cubano corrispondente al luogo in cui risiedi.

Per gli stranieri residenti fuori Cuba

  • Atto di nascita o certificato.
  • Passaporto valido o documento d’identità ufficiale con carta d’imbarco o visto turistico.
  • Se sei single, la certificazione dello stato di celibe o dichiarazione giurata autorizzata da un notaio.
  • Se lo stato civile è di divorziato occorre presentare:
  • Decreto definitivo di divorzio o certificazione di divorzio.
  • Se sei donna e non sono trascorsi più di 300 giorni dalla fine del tuo precedente matrimonio, devi presentare un certificato medico attestante se sei incinta o meno, per accertare la paternità del futuro bambino.
  • Se sei vedova, certificato di matrimonio e di morte del coniuge.

È importante che tutti i documenti presentati dai cittadini cubani residenti all’estero siano tradotti in spagnolo e legalizzati dal consolato cubano nel paese in cui sono stati rilasciati.

Per maggiori informazioni, clicca qui

Matrimonio tra cubani residenti nel Paese e stranieri residenti fuori Cuba

Quando si tratta di matrimonio tra cubani che risiedono permanentemente nel Paese e stranieri che risiedono fuori Cuba, è necessario realizzare il processo di formalizzazione del matrimonio nelle filiali della Consulenza Legale Internazionale o negli Studi Legali di Servizi Specializzati. Per soddisfare questa richiesta è necessario tenere conto dei seguenti requisiti:

Per il cittadino cubano residente permanentemente nel Paese

  1. Entrambi i soggetti devono presentarsi muniti della propria carta d’identità.
  2. È necessario portare due testimoni con le rispettive carte d’identità.
  3. Se uno o entrambi i coniugi sono divorziati, devono presentare una certificazione di divorzio. Se la donna è divorziata da meno di 300 giorni deve presentare anche un certificato medico di gravidanza.
  4. Se una delle parti è vedova, deve presentare un certificato di vedovanza, un certificato di matrimonio con nota di vedovanza e un certificato di morte del precedente coniuge.

Per gli stranieri residenti fuori Cuba:

  1. Certificato di nascita: è richiesto un certificato o un certificato di nascita.
  2. Identificazione: è richiesto un passaporto valido o un documento di identificazione ufficiale, insieme alla carta d’imbarco o al visto turistico.
  3. Certificazione di stato unico: Se sei single è necessaria la certificazione di stato unico o una dichiarazione giurata autorizzata da un notaio.
  4. Certificazione di divorzio: se siete divorziati, è necessario presentare una certificazione di divorzio. Inoltre, se sei una donna e sono trascorsi meno di 300 giorni dal tuo ultimo matrimonio, è necessario un certificato medico di gravidanza per determinare la paternità di un potenziale bambino.
  5. Certificazione di vedovanza: Se sei vedova è necessario il certificato di matrimonio e di morte del coniuge.

È obbligatorio che tutti i documenti rilasciati all’estero in un’altra lingua siano tradotti in spagnolo e legalizzati presso il Consolato cubano corrispondente al luogo in cui risiedi.

Per maggiori informazioni, clicca qui

Matrimonio tra cubani residenti nel Paese e stranieri residenti a Cuba

La formalizzazione dell’atto di matrimonio tra cubani residenti nel Paese e stranieri residenti temporaneamente o permanentemente a Cuba, si realizza nelle filiali della Consulenza Legale Internazionale o negli Studi Legali di Servizi Specializzati, soddisfacendo i seguenti requisiti:

Per il cittadino cubano residente permanentemente nel Paese

  1. Entrambi i soggetti devono presentarsi muniti della propria carta d’identità.
  2. È necessario portare due testimoni con le rispettive carte d’identità.
  3. Se uno o entrambi i coniugi sono divorziati, devono presentare una certificazione di divorzio. Se la donna è divorziata da meno di 300 giorni deve presentare anche un certificato medico di gravidanza.
  4. Se una delle parti è vedova, deve presentare un certificato di vedovanza, un certificato di matrimonio con nota di vedovanza e un certificato di morte del precedente coniuge.

Per gli stranieri con residenza temporanea o permanente a Cuba

  1. Certificato di nascita: è richiesto un certificato o un certificato di nascita.
  2. Identificazione: è richiesto un passaporto valido o un documento di identificazione ufficiale, insieme alla carta d’imbarco o al visto turistico.
  3. Certificazione di stato unico: Se sei single è necessaria la certificazione di stato unico o una dichiarazione giurata autorizzata da un notaio.
  4. Certificazione di divorzio: se siete divorziati, è necessario presentare una certificazione di divorzio. Inoltre, se sei una donna e sono trascorsi meno di 300 giorni dal tuo ultimo matrimonio, è necessario un certificato medico di gravidanza per determinare la paternità di un potenziale bambino.
  5. Certificazione di vedovanza: Se sei vedova è necessario il certificato di matrimonio e di morte del coniuge.

Tutti i documenti rilasciati all’estero in un’altra lingua devono essere tradotti in spagnolo e legalizzati presso il Consolato cubano che corrisponde al luogo di residenza.

Per maggiori informazioni, clicca qui

Matrimonio tra stranieri che scelgono di celebrare il loro matrimonio a Cuba

Quando due stranieri decidono di sposarsi a Cuba è possibile farlo e per farlo devono rivolgersi a Studi Legali di Consulenza Legale Internazionale o Studi Legali di Servizi Specializzati, con la seguente documentazione:

  1. Certificato di nascita: è richiesto un certificato o un certificato di nascita.
  2. Identificazione: è richiesto un passaporto valido o un documento di identificazione ufficiale, insieme alla carta d’imbarco o al visto turistico.
  3. Certificazione di stato unico: Se sei single è necessaria la certificazione di stato unico o una dichiarazione giurata autorizzata da un notaio.
  4. Certificazione di divorzio: se siete divorziati, è necessario presentare una certificazione di divorzio. Inoltre, se sei una donna e sono trascorsi meno di 300 giorni dal tuo ultimo matrimonio, è necessario un certificato medico di gravidanza per determinare la paternità di un potenziale bambino.
  5. Certificazione di vedovanza: Se sei vedova è necessario il certificato di matrimonio e di morte del coniuge.

Bisogna ricordare che tutti i documenti rilasciati all’estero in un’altra lingua devono essere tradotti in spagnolo e legalizzati presso il Consolato cubano che corrisponde al luogo di residenza.

Per maggiori informazioni, clicca qui

Spese di formalizzazione del matrimonio

Matrimonio - Come sposarsi a CubaPer le persone fisiche residenti nel territorio nazionale

  • Formalizzazione dei matrimoni tra cittadini cubani presso l’ufficio notarile: $ 75,00 pesos cubani (CUP).
  • Formalizzazione dei matrimoni tra cittadini cubani fuori dall’unità notarile: $ 300,00 pesos cubani (CUP).
  • Francobolli: $ 5,00 pesos cubani (CUP).

Per le persone fisiche residenti all’estero e per le persone straniere non residenti nel territorio nazionale

  • Formalizzazione dei matrimoni tra cittadini cubani e stranieri presso l’ente notarile: 13.125 pesos cubani (CUP).
  • Formalizzazione dei matrimoni tra cittadini cubani e stranieri al di fuori del ramo notarile:
  • Durante l’orario lavorativo: $ 2.500 pesos cubani (CUP).
  • Al di fuori dell’orario di lavoro: $ 3.750 pesos cubani (CUP).
  • Immediatezza (entro 24 ore): $1875 pesos cubani (CUP).
  • Formalizzazione dei matrimoni tra cittadini stranieri: 7.500 pesos cubani (CUP).
  • Formalizzazione dei matrimoni tra cittadini stranieri nell’ambito di un’offerta turistica: 10.000 dollari in pesos cubani (CUP).
  • Per la formalizzazione dei documenti per contrarre matrimonio (certificazioni di nascita, celibato o morte previste per la formalizzazione dell’atto): 2.500 pesos cubani (cadauno) (CUP).
  • Francobolli: $ 125,00 pesos cubani (CUP).

Importante: Gli onorari corrisposti per il servizio notarile vengono pagati al momento dell’autorizzazione degli atti, ad eccezione del matrimonio, che viene addebitato al momento della richiesta.

Per maggiori informazioni, clicca qui

Non possono essere testimoni

  • Minori di età inferiore a 18 anni,
  • Gli incapaci giudiziari,
  • I ciechi o i sordi a testimoniare su fatti la cui conoscenza è impedita a causa della loro limitazione,
  • Parenti del notaio ordinante, entro il quarto grado di consanguineità o il secondo grado di affinità;
  • Coloro che sono stati puniti per delitti contro la fede pubblica o falsa testimonianza;
  • Coloro che non capiscono la lingua spagnola;
  • Gli addetti dello studio notarile presso il quale viene formalizzato il Matrimonio.

Sposarsi a Cuba è un’esperienza unica e memorabile che offre un mix di splendidi paesaggi naturali, ricca cultura e calda ospitalità. Tuttavia, è essenziale essere ben preparati e comprendere tutti i requisiti legali per garantire che il tuo matrimonio sia riconosciuto sia a Cuba che all’estero.

Anche se all’inizio il processo può sembrare scoraggiante, con le giuste informazioni e un’attenta pianificazione, potrai celebrare il matrimonio dei tuoi sogni nella bellissima isola di Cuba. Quindi non aspettare oltre, ti aiutiamo a organizzare il tuo matrimonio a Cuba!

Modulo di contatto per la prenotazione

Utilizza questo modulo di contatto per effettuare prenotazioni per i nostri pacchetti nuziali a Cuba e pacchetti nuziali in hotel a Cuba.

Contattaci







    Luogo preferito per l'evento:

    Servizi per eventi:





    Date of entry to the accommodation:

    Data di partenza dell'alloggio:

    Parliamo

    Se vuoi ricevere una consulenza gratuita e senza alcun impegno, compila il form sottostante e sarai ricontattato.
    Need help? ¿Ayuda? Tu as besoin d'aide?